fbpx

Museo di Messner a Plan de Corones

Per il ponte di Pasqua sono andata in Alto Adige e ho visitato il museo di Messner a Plan de Corones.

Sicuramente avete già visto in TV o sui giornali questa struttira di cemento con i finestroni, progettata da Zaha Hadid che ha aperto nel 2015.

Ero curiosa di vederlo e quindi ecco qui che vi dico la mia.

Museo di Messner a Plan de Corones

Per arrivarci bisogna prendere la cabinovia, ce ne diversi che portano a Plan de Corones: noi abbiamo preso quella che parte da Valdaora (Olang) e qui la prima “stangata”… 39 euro in due per un biglietto A/R… Un po’ tanto!

Arrivati su, il museo di Messner a Plan de Corones è a pochi passi dal punto di arrivo della cabinovia.

C’era ancora neve che però sta iniziando a sciogliere quindi si spofondava abbastanza e non è stato agevolissimo camminare.

Arrivati al Museo, l’ingresso costa 10 €… Che sinceramente per quello che c’è dentro è un po’ tanto…

Si tratta di un museo sulla montagna che però è abbastanza spoglio e minimalista.

All’interno ci sono sostanzialmente reperti delle spedizioni su Himalaya e altre montagne: scarponi, ramponi, scalette. Poi ci sono dei quadri con paesaggi montani e statue con il profilo delle montagne… E sostanzialmente tutto qui.

Sono belle le finestre panoramiche con i balconi ma… Se spendo 10 euro per vedere le montagne dietro ad un vetro tanto vale  passeggiare e vederle dal vivo gratis…

Quindi sinceramente mi è piaciuto? Non lo so… Se si va a Plan de Corones per fare un’escursione e già che ci siete volete fermarvi a vedere il museo ok, ma andarci apposta anche no… Anche perchè sinceramente tra costo dell’impianto di risalita e costo del biglietto… Non ne vale la pena… La struttura in sé si integra abbastanza bene nella montagna, danno più fastidio i ristoranti o gli stessi impianti di risalita. Ma era necessario? E’ davvero utile? Non lo so, forse forse è l’ennesimo modo per sfuttare commercialmente la montagna e basta.

Vi è capitato di vedere questo museo? Cosa ne pensate?

Ti è piaciuto? Condividi per favore 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *