Staycation: il nuovo trend per le vacanze

Da un po’ di tempo sui social e sul web si sente parlare di Staycation, avete capito di cosa si tratta?

Staycation: cos’è

In vacanza senza andare lontano, ecco cos’è la staycation. Magari avete bisogno di risparmiare, magari ancora non avete deciso cosa fare, o gli imprevisti della vita vi obbligano a non partire.

La parola deriva dall’ unione delle due parole inglesi stay (restare) e vacation (vacanza) quindi una staycation!

Lo trovate deprimente?

In realtà se ci pensate bene ci sono moltissimi luoghi delle nostre città e dei dintorni che, proprio perché sono decisamente a portata di mano, non andiamo mai a vedere perché “tanto lo possiamo fare quando vogliamo”. Poi però quel “quando vogliamo” non arriva mai.

Per esempio io, da milanese, non sono mai salita sul Duomo.

Vantaggi

Inoltre c’è anche un vantaggio ambientale, perché non si sposta la macchina.

Tenete anche presente che le città si svuotano, le campagne attorno anche, quindi in realtà si ha modo di vivere casa propria senza traffico e senza gente. Ormai in agosto molte attività commerciali restano aperte, tra cui piscine, terme, centri benessere…. Quindi anche da quel punto di vista non è più come una volta. Poi con l’alta velocità si arriva un po’ ovunque, oppure prendendo la macchina ci si può dedicare alle gite in giornata non lontano da casa, verso località di mare, montagna o laghi vicini a casa.  Ad esempio vicino a Milano si può andare sul Lago di Como, tranquillamente in giornata. Quindi stare a casa può significare dedicarsi a cose che non si fanno mai o semplicemente rilassarsi.

Quindi…

Pur ammettendo che meglio partire tutta la vita, se siete forzati a delle vacanze a casa invece di dire che restate a casa o “che andate a caresto” potrete dire di avere scelto di fare una staycation. Molto più figo no? 🙂

6 thoughts on “Staycation: il nuovo trend per le vacanze

  • Deprimente? Assolutamente no. E’ vero ci sono posti vicino casa che rimandi di visitare, bellezze che ancora non hai scoperto. A me piacerbbe fare il turista a Roma, ma non sono riuscito ancora a farlo in 22 anni che abito nella Capitale. Però non propormi di fare campeggio in giardino 🙂

    Risposta
    • ahahahaha! no quello è per ragazzini, quello o la casa sull’albero. anche se in città è un po’ difficile. La cosa bella dell’essere italiani che abbiamo tantissimi tesori in ogni angolo, quindi davvero c’è tantissimo da fare anche a casa propria.

      Risposta
  • Quest’anno anch’io sono per la Staycation. Ho già in programma un bel viaggio a novembre, nel frattempo voglio godermi Milano libera da traffico, folla e fretta!

    Risposta
  • A mia figlia piace un sacco la Staycation: godersi casa, il parco giochi del paese, la ciclabile. Comunque diciamo che mi ritengo fortunata:per fare delle brevi Staycation sfrutto i week end. Ma finché posso, preferisco partire!

    Risposta
    • Tutti preferiamo partire ovviamente, però dai anche stare a casa puó avere insuoi lati positivi.

      Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *