fbpx

Vacanze in Italia nel 2020, dove andare

Ciao Viaggiatori, immagino che anche voi come me state pensando di fare bellissime vacanze in Italia nel 2020. Già, perchè il nostro Bel Paese offre davvero moltissimo. Città d’arte, mare, montagna, collina, laghi... E siamo anche il paese con li maggior numero di siti UNESCO in tutto il mondo, quindi, onestamente, non abbiamo nessun bisogno di andare altrove quest’anno se vogliamo. Oggi in questo articolo vi parlerò di tanti posti in cui potrete passare le vostre vacanze in Italia nel 2020, al mare, in montagna, al lago e tanto altro.

Vacanze in Italia nel 2020 al mare

Che dire, la nostra penisola ha moltissimi chilometri di coste. Oggi mi focalizzo in particolare sulle isole. Ne abbiamo davvero tantissime quindi abbiamo davvero l’imbarazzo della scelta. Ecco quindi per voi qui sotto una piccola guida delle isole italiane che vi consiglio per le vacanze. C’è davvero un po’ di tutto!

Restando sulle coste continentali, una bellissima scoperta che ho fatto lo scorso anno riguarda invece la Riviera del Conero, nelle Marche. Non mi aspettavo un territorio tanto bello e ricco di cose da vedere. Il mare di Sirolo è davvero bellissimo e si mangia super bene. La cosa che mi ha molto colpito è che il sottosuolo di questa zona è interessante quanto il sopra. Ci sono delle grotte naturali spettacolari, come quelle di Frasassi, ma ci sono anche delle vere e proprie città sotterranee sotto praticamente ogni borgo. Qui sotto alcuni suggerimenti per voi. Se andate in zona non perdetevi le grotte di Frasassi per nessun motivo!

Naturalmente, parlando di mare non posso non ricordarvi che ogni anno anche molte località balneari italiane ricevono la Bandiera Blu. Bandiera Blu è un riconoscimento assegnato alle località che rispettano rigidi criteri relativi alla gestione sostenibile del territorio, grazie a questi accorgimenti qui il mare è anche molto pulito. Anche questo può essere un modo per scegliere la vostra spiaggia per l’estate 2020. Tenete quindi d’occhio il sito Bandiera Blu per scoprere quali saranno quelle del 2020.

Vacanze in Italia nel 2020 in montagna

Devo stare a dirvi perchè le nostre montagne siano splendide? Le nostre Alpi vanno dal Cervino alle Dolomiti UNESCO, quindi davvero, anche per la montagna non si può certo dire che ci accontentiamo… Personalmente mi sento di consigliare in particolare tre mete, due sono in Alto Adige: la Val Gardena e la Val Pusteria. Poi abbiamo la Valtellina, con le montagne di Livigno. In particolare sulla Pusteria ho davvero tanti consigli da darvi visto che ci vado da tanti anni. Ecco qui una bella carrellata di suggerimenti per voi, che comprende itinerari, dove mangiare e dove dirmire in questi luoghi.

Vacanze in Italia nel 2020 al lago

In Italia non c’è solo mare o montagna ma anche laghi, e i laghi più grandi sono al Nord. I miei suggerimento di oggi sono legati principalmente al Lago di Como. Su questo lago infatti trovate borghi davvero carini, eccone qui sotto alcuni.

Suggerisco anche, se siete in Trentino, di vedere il Lago di Resia. Con il suo campanile sommerso è davvero qualcosa di molto particolare, anche se la storia che c’è dietro è tutt’altro che allegra purtroppo…

Vacanze in Italia 2020 alle terme

Eh sì, non dimentichiamoci anche delle zone termali italiane. Abbiamo parecchie terme naturali quindi non abbiamo scuse per lasciare l’Italia nemmeno per rilassarci in una sorgente calda. Ecco un link con una carrellata di suggerimenti anche per passare delle vacanze rilassanti!

Le città d’arte italiane

Ragazzi che vi devo dire delle nostre città… Sicuramente bisogna inculderle tra le mete per le vacanze in Italia nel 2020.  Come ho detto nell’introduzione, siamo il paese al mondo con il più alto numero di sito UNESCO. Molti di questi siti sono all’interno delle nostre città. Ma anche quando non ce ne sono, restiamo comunque il paese con la più grande varietà artistica in tutto il mondo. Quindi ragazzi, se quest’anno non avete voglia di andare al mare o in montagna, oppure volete visitare una città durante le vacanze al mare o al lago, potete certamente farlo. Io sono un mago del suggerire itinerari veloci, di qualche ora o di una giornata, vistoc he spesso il tempo che ho a disposizione per le visite è dvavero poco. Quetso va a avantaggio di chi deciderà di raggiungere le città d’arte per una gita in giornata o al massimo di due giorni. Ecco qui alcuni itinerari veloci per voi.

I Borghi più belli d’Italia

Concludo con un focus sui borghi. Ho una passione per i vecchi borghi e negli anni ne ho visitati alcuni che fanno parte dei Borghi più belli d’Italia. Ecco quelli che che possono essere visitati ad esempio in Alto Adige.

Aggiungo però a questa lista anche Soave, in Veneto, Corciano in Umbria. Soave in particolare mi ha lasciato a bocca aperta, vi consiglio però di vistarlo a settembre, durante la festa dell’Uva. Nell’articolo ho scritto tutto quanto quindi state pronti a bere buon vino 🙂

In aggiunta a questo voglio segnalarvi anche l’iniziativa Bandiera Arancione del Touring Club Italiano. Dal 1998 il Touring Club Italiano assegna una Bandiera Arancione a quei borghi che vantano varie eccellenze e che sono localizzati nell’entroterra italiano.
La Bandiera Arancione è data solo alle località che possiedono un patrimonio storico, culturale e ambientale di alto livello e che sono in grado di offrire  accoglienza di alta qualità. Ecco quindi un ottimo modo per per scegliere la prossima destinazione per le vostre vacanze.
Questo è il link per  trovare l’elenco dei borghi a cui è stata assegnata la Bandiera Arancione. Sono certa che ne scoprirere alcuni vicino a voi che non avevate idea facessero parte di questo circuito.

Con tutti i suggerimenti che vi ho dato, potete organizzare vacanze in Italia per i prossimi dieci anni. Naturalmente, fatemi sapere se volete qualche indicazione in più.

Non mi resta quindi che augurarvi buone vacanze in Italia 🙂

Ti è piaciuto? Condividi per favore 🙂

6 pensieri riguardo “Vacanze in Italia nel 2020, dove andare

  • 29/05/2020 in 13:56
    Permalink

    Un sacco di idee da cui prenderò vari spunti. In particolare, mi interessa la zona del Conero, perché l’ho vista solo di sfuggita e mi dispiace molto. E poi farò un po’ di montagna (viva le Dolomiti), di lago e di borghi. Un abbraccio 🙂

    Rispondi
    • 29/05/2020 in 16:02
      Permalink

      ottimo! mi sono trovata benissimo in Conero. E sulle dolomiti se vuoi chiedi!

      Rispondi
  • 30/05/2020 in 18:52
    Permalink

    Quest’anno sarà l’anno delle vacanze a casa nostra e mi aspetta un on the road tutto italiano. Girerò parecchio e i tuoi suggerimenti saranno molto utili.

    Rispondi
  • 02/06/2020 in 11:59
    Permalink

    Mi incuriosisce da tempo il Conero, un territorio che immagino molto ben organizzato per chi ha bambini. Il distanziamento sociale in spiaggia quest’anno non mi fa sentire a mio agio con le località di mare, per quanto mi manchino già da ora. Penso opterò per la montagna è in questo articolo mi hai dato un sacco di belle idee

    Rispondi
    • 02/06/2020 in 12:15
      Permalink

      Il Conero è ben organizzato, ma la conformazione del paesaggio, tutto slai e scendi, non è adatta ai passeggini. Le spiagge più belle infatti sono per bambini che sono abituati a camminare in salita.

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *