Dolomiti Trentine / Trentino

Escursione in Val Venegia: malga Venegiota

Escursione in Val Venegia: malga Venegiota

In questo articolo ti lascio tutte le info per fare una bella escursione in Val Venegia, da Malga Venegia a Campignol della Vezzana.

La Val Venegia è uno degli angoli più belli del Parco Naturale di Paneveggio ed è ideale per un’escursione coi bambini dato che è relativamente breve e presenta poco dislivello. 

Malga Venegia e Malga Venegiota sono due malghe imperdibili per chiunque voglia scoprire la bellezza della Val Venegia, però non dimenticare che nelle Dolomiti Trentine ci sono tante altre bellezze, ecco qui qualche idea perle tue escursioni.

Dove parcheggiare l’auto per l’escursione in val Venegia

A Pian dei Casoni c’è un parcheggio a pagamento. Se tu volessi ridurre chilometri e dislivello potrai parcheggiare presso la Malga Venegia, se ci fosse ancora posto. Considera però che la tariffa del parcheggio presso malga Venegia è più alta. 

Descrizione dell’escursione da malga Venegia a Campignol della Vezzana

La tua escursione in Val Venegia inizia appena lasciata l’auto nell’area sosta di Pian dei Casoni.

Da lì arriverai a Malga Venegia in circa 20 minuti di tranquilla passeggiata in piano. Potrai anche scegliere se camminare lungo la larga strada forestale, dove passano anche le macchine, oppure sfruttare il sentiero che passa all’interno del bosco per poi ricongiungersi alla fine al percorso principale.

escursione in val venegia

Ti consiglio ovviamente di scegliere il sentiero e seguire quindi i segnavia bianchi per malga Venegia e Malga Venegiota.

Come detto in pochi minuti arriverai a Malga Venegia da cui continuerai a seguire il sentiero che quasi in piano lascia il pianoro di Malga Venegia per addentrarsi nel bosco.

Verso Malga Venegiota

Durante il cammino il rumore delle acque del torrente Travignolo ti accompagneranno rilassandoti ancora di più, non so che effetto fa a te, ma per me il rumore dell’acqua è sempre fonte di grande relax.

Da Malga Venegia a Malga Venegiota ci vogliono circa 25 minuti, il tempo però può allungarsi molto, in realtà dipende solo da te… Vista la bellezza del paesaggio le soste fotografiche sono davvero frequenti.

Di lì a poco però ecco apparire Malga Venegiota dove è d’obbligo fermarsi per una pausa.

La malga possiede una bella terrazza e molti tavoli, ma è molto famosa per cui è meglio prenotare oppure arrivare molto presto.

Eventualmente se non hai più voglia di camminare potresti anche fermarti qui, ma il consiglio è di spingerti oltre, fino a raggiungere il Campigol della Vezzana che richiede altri 40 minuti di cammino.

A Campignol della Vezzana: escursione in Val Venegia

Ok quindi senza indugio continuiamo la tua escursione in Val Venegia. Da Malga Venegiota prosegui lungo l’ampia forestale che, in breve, rientra nel fitto bosco.

Qui è necessario affrontare un tratto faticoso con circa 100 metri di dislivello, per fortuna immerso nel fresco del bosco.

Dopo aver superato la base della teleferica per il Rifugio Mulaz, il bosco si apre piano piano e si rivela un panorama davvero mozzafiato.

Le Pale di San Martino si trovano a sinistra e di fronte si può scorgere la sella di Baita Segantini, punto d’arrivo della forestale in cui si sta camminando.

Sei arrivato così a Campigol della Vezzana, un pianoro che offre un panorama meraviglioso. Vedrai infatti come le pareti della Pale di San Martino lambiscano i prati, e il torrente Travignolo dividersi in rii minori, creando un paesaggio davvero bucolico.

È sicuramente questo il luogo ideale per gustarsi il pranzo al sacco, prima di tornare sui propri passi per tornare all’auto. 

Dati tecnici per l’escursione da malga Venegia a Campignol della Vezzana

Durata: 2 ore

Lunghezza: 12 km 

Dislivello: 300 metri

Difficoltà: E

L'autrice

Piacere di conoscerti! Sono Beatrice, istruttrice di trekking, blogger, content creator e autrice di guide escursionistiche. 

Lascia un commento

Skip to content