fbpx

Cibi migliori in viaggio: viaggiare grazie al cibo

Chi viaggia inevitabilmente ha provato cibi e bevande nuovi, alcuni buoni, altri disgustosi. Oggi voglio condividere con voi la mia classifica dei cibi migliori in viaggio (ma anche quella dei peggiori).
Voglio tralasciare alcuni cibi tipo insetti (che stranamente ho trovato molto buoni una volta superato il disgusto iniziale) o uova marce e schifezze varie, mi attengo ai cibi più “normali” e comuni. Così come lascio fuori da questa classifica dei cibi migliori in viaggio anche quelli più vicini alla nostra cucina come ad esempio la cucina spagnola o greca.
Ovviamente i gusti sono un fatto molto personale quindi sicuramente non sarete d’accordo con me!
Iniziamo da quelli buoni:

Top 5 dei cibi migliori in viaggio

Carne di Coccodrillo

Grazie al mio viaggio in Sudafrica ho potuto assaggiare la carne di coccodrillo. E’ in assoluto la cosa più buona mai provata, ecoc perhcè l’ho messo in cima alla mia classifica dei cibi migliori in viaggio. Non l’avrei mai detto, perchè mi immaginavo il coccodrillo fosse duro e filoso, invece è morbido e piuttosto grasso, io l’ho mangiato sotto forma di spiedino con il riso. Una bontà!

dscn1843
Polpette con mousse di mele

Ho vissuto qualche tempo in Germania, già lo sapete. A Colonia pare strano si mangiano le polpette mettendoci sopra la mousse di mele. In apparenza è una combinazione terrificante, in pratica la adoro. A volte viene servita anche con le patate. Da provare!

majoran-frikadellen-mit-apfelkompott-rezept
Frangelico

Questo è un liquore italiano, prodotto in Italia, ma l’ho scoperto in Sudafrica.  Qui da noi non è così diffuso ma sto cominciando a trovarlo in alcuni supermercati. Lo trovate però anche sul web. E’ un liquore alla nocciola, squisito, si mette ovunque, nel caffè, sul gelato. Cercatelo e fatemi sapere!

frangelico.jpg

Pane arabo cotto nel forno di pietra

Chi di voi è stato in un paese arabo avrà provato per forza il pane cotto nel forno di pietra, che si “appiccica” alle pareti di pietra del forno e si cuoce gonfiandosi. Ragazzi che bontà, soprattutto da caldo! Io l’ho provato in Tunisia e non riuscivo a finire di abbuffarmi!

pane-arabo

Pari merito – Trdlo

Il trdlo è un dolce tipico della Repubblica Ceca e dell’Ungheria, cotto su una specie di manicotto di metallo, a Praga lo ricoprono di zucchero ma ho provato a vederlo anche con le nocciole o altre coperture. E’ una specie di pane dolce sottile a spirale. Squisito!
trdlo

Cuore di palma “milionaria”

Questo rientra a pieno diritto tra i piatti più buoni. L’ho assaggiato a Mauritius, dove ci hanno servito questo antipasto annaffiato con il latte di cocco, non sapevo bene cosa aspettarmi, era buonissimo, dolciastro, croccante.

dscn2423

Top 5 dei cibi peggiori in viaggio

Ed eccoci ai peggiori cibi mai assaggiati.

Marmite – Regno Unito

Io non lo so come diavolo si possa produrre questa roba oscena. E’ colloso, denso, scuro, puzzolente. Sembra un succo di carne cotta ma molto più intenso, è terrificante, semplicemente.
marmite

Fudge –  Stati Uniti e Regno Unito

Credo che lo abbiate provato, è molto diffuso negli Stati Uniti e in UK e devo dire che non ha un sapore così terribile, ma è semplicemente troppo troppo troppo dolce. Io lo trovo immangiabile. Prendete cioccolato, latte condensato e burro, mischiateli, mettete in frigo e ottenete il fudge. Mangiatelo e poi andate in coma diabetico. Orrendo!

fudge

Ravioli con panna e Nutella

E adesso torniamo in Germania… Non ho una foto perchè mi ha preso alla sprovvista, al mio ex ragazzo tedesco un giorno è venuta voglia di mangiare i ravioli con la panna da cucina e la Nutella. Diceva che erano buoni, li ho assaggiati. Per me è no.

Zuppa di pomodoro e tofu

In Canada ho mangiato una zuppa di pomodoro fredda senza sale e per giunta c’erano le bucce che galleggiavano nel piatto, tofu freddo e insapore (del resto è tofu). Qualcosa di memorabile, ma purtroppo avevo lasciato la macchina fotografica in camera.

Zuppa della Vedova

Ed eecomi a Malta… Di per sè questa zuppa poteva essere buona, ma in pratica non lo era. Vorrei provare a rimangiarla, in un altro ristorante. E’ fatta con verdure, uova, ricotta. Raddoppiando il numero degli ingredienti e mangiata con del pane tostato ti sazia per due giorni. L’ho trovata pesante, l’uovo e la ricotta per me non c’entravano nulla. Tuttavia è una zuppa, la metto al quinto posto perchè credo fosse colpa del ristorante, non della ricetta.

zuppa vedova.jpg

E voi? Quali sono i vostri cibi migliori in viaggio? E le disavventure culinarie invece? Fatemi sapere!

Ti è piaciuto? Condividi per favore 🙂

20 pensieri riguardo “Cibi migliori in viaggio: viaggiare grazie al cibo

  • 13/10/2016 in 17:14
    Permalink

    Ma sai che quando decido di intraprendere un viaggio (in Italia o nel mondo, in giornata o per tre settimane) guardo sempre quali sono i cibi tipici?!
    Ho avuto tante piacevoli sorprese, soprattutto in Sudafrica e soprattutto per quanto riguarda i dolci visto che sono super golosa 🙂
    Tra i cibi “flop” però metterei il cous cous marocchino: mi aspettavo scorpacciate di questo piatto durante il mio recente viaggio in Marocco e invece mi ha deluso!

    Rispondi
    • 13/10/2016 in 17:24
      Permalink

      Anche io guardo sempre! Ma sai che invece il cous cous tunisino mi è piaciuto da morire?

      Rispondi
      • 13/10/2016 in 17:48
        Permalink

        Sarà che io odio carote e finocchi cotti e lì erano “il pezzo forte”…sta di fatto che proprio non mi ha convinto!!!magari in Tunisia è più buono 🙂

        Rispondi
        • 13/10/2016 in 18:07
          Permalink

          Bho, in Tunisia era sia di carne che di pesce, con sughi ottimi, non era asciutto e le verdure normali. Anche io detesto i finocchi cotti. È sempre più inquietante!

          Rispondi
  • 13/10/2016 in 20:03
    Permalink

    Polpette con mousse di miele … ecco un altro buon motivo per tornare in Germania! Ottimo pezzo!

    Rispondi
    • 13/10/2016 in 20:05
      Permalink

      Alla Germania mi legano tante cose, quindi sono d’accordo con te! Ogni scusa è buona! 😀

      Rispondi
  • 18/10/2016 in 14:32
    Permalink

    Oddio, la carne di coccodrillo…CONFERMO!! Forse davvero la carne più buona che abbia mai mangiato…! Sai che delle cose presenti nella tua top flop non ho mai assaggiato nulla?

    Rispondi
  • 21/04/2017 in 12:21
    Permalink

    No vabbè, quando ho letto dei ravioli mi sono sentita male. Che orrore! Sai che a me il coccodrillo proprio non è piaciuto? L’ho trovato immangiabile da quanto fosse duro, ma a questo punto mi viene da pensare che fosse cucinato male! Il pane arabo…mamma che delizia!

    Rispondi
    • 21/04/2017 in 12:22
      Permalink

      eh mi sa, perché era una delizia… anche perché ho sentito vari pareri sul coccodrillo durante il viaggio (da varie persone) ed è piaciuto a tutti. M al’hai mangiato in un ristorante?

      Rispondi
  • Pingback: #CONOSCIAMOCIMEGLIO - Il Mondo secondo Gipsy

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *